venerdì 22 febbraio 2008

Caccia all’esperto

Cari amici e attenti lettori,
volevamo comunicarvi che oggi si apre ufficialmente la caccia: no, giù le doppiette, qui non si vuole sparare a nessuno.
Vogliamo infatti solo capire se i membri della commissione dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Alimentare appena nominata dai Ministri della Salute e dell’Agricoltura (Turco e De Castro) sia composta veramente da esperti oppure se la nostra beneamata "politica" ci si è messa dentro di traverso anche questa volta.

Per introdurre il tema vi diciamo che l’agenzia ha sede a Foggia. Terra cara a De Castro.

I componenti, stando alle "agenzie" di stampa, sono i seguenti:

DOTT. ALDO GRASSELLI, (Presidente) Societa' Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva
PROF. BARTOLOMEO BIOLATTI, Universita' degli Studi di Torino
PROF. LUIGI CECI, Universita' degli Studi di Bari
PROF.SSA MARIA LUISA CORTESI, Universita' degli Studi di Napoli
PROF. ANDREA FORMIGONI, Universita' degli Studi di Bologna
PROF. AUGUSTO MARINELLI, Universita' degli Studi di Firenze
PROF.SSA ADRIANA IANIERI, Universita' degli Studi di Parma
PROF.SSA LUCIANA AVIGLIANO, Universita' degli Studi di Tor Vergata
PROF. ANTONIO MUSCIO, Universita' degli Studi di Foggia
DOTT. CANDIDO PAGLIONE, Veterinario Azienda Sanitaria Regionale del Molise
PROF. RODOLFO PAOLETTI, Universita' degli Studi di Milano
PROF. GIANFRANCO PIVA, Universita' Cattolica di Piacenza
PROF. GIORGIO POLI, Universita' degli Studi di Milano
PROF. GIORGIO RONDINI, Universita' degli Studi di Pavia
PROF. GIUSEPPE ROTILIO, Universita' degli Studi di Tor Vergata
PROF. FERDINANDO SBIZZERA, Universita' degli Studi di Padova
PROF. GIANNI TAMINO, Universita' degli Studi di Padova
PROF. MARCELLO TICCA, Esperto di Nutrizione umana e alimentazione.

Ci e vi chiediamo dunque quanti di questi personaggi vantino competenze o esperienza in quanto a cibi, nutrizione o, chissà che un giorno non gli venga anche voglia di occuparsene, di OGM?

Ora la palla passa a voi. Attendiamo i vostri succosi commenti e il vostro dettagliatissimo materiale al solito indirizzo...

Buon lavoro, BBB!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

per quanto so io e per quanto posso sapere dal sito della mia università(milano)il dott paoletti non ki risulta,non so chi sia ne lo ho mai sentito nominare
andreg

Lancillotto ha detto...

Beh, a dire il vero parrebbe uno di quelli "buoni" solo che è andato in pensione.

http://sif.unito.it/archivio/congressi/meeting_paoletti_mi_191206.pdf

Cià

Parsifal ha detto...

Che io sappia Paoletti lavorava alla facoltá di Farmacia... non lo conosco (anche se ho la sua firma sull'attestato di frequenza di un corso di perfezionamento).
Altri di mia conoscenza: il mio ex-preside Poli, la cui attivitá in campo biotecnologie é nota.

gianna ha detto...

Il prof. Rotilio è docente di Biochimica ed è un ex-presidente della SINU

Il prof.Ticca lavora all'INran

Di Paoletti e di Poli è stato già scritto.

Anonimo ha detto...

Tra gli esperti scelti per costituire questa Commissione conosco la Prof.ssa Ianieri, la Prof.ssa Cortesi e il Prof. Formigoni.
La Prof.ssa Ianieri dell'Università degli Studi di Parma è una esperta di chiara fama a livello Nazionale sulla sicurezza degli alimenti; la Prof.ssa Cortesi dell'Università degli Studi di Napoli è forse, al momento, il massimo esponente Nazionale in questo settore e il Prof.Formigoni dell'Università di Bologna possiede una innegabile preparazione nel campo zootecnico.
La nomina della Prof.ssa Ianieri e della Prof.ssa Cortesi è, certamente,dal punto di vista scientifico, una scelta ottima e meritano, a pieno titolo, tale ruolo.

Neo-laureato

Anonimo ha detto...

Io conosco bene GIANFRANCO PIVA.. è uno che di questo se ne intende. Fa parte dell'EFSA ed è immanicato con molte alte sfere europee sull'argomento.
So per certo che è molto MOLTO preparato sull'argomento, e si pronuncia spesso, in modo piuttosto obiettivo, positivamente sull'introduzione degli OGM in UE.

Related Posts with Thumbnails